CFI - Comitato Fiere Industria  
Il CFI a Roma e Bruxelles

Le funzioni dell'ufficio di Roma di CFI sono assicurate da Confindustria - Area Internazionalizzazione, Viale Dell'Astronomia 30 - 00144 Roma (tel. 06 59031 fax 06 5912815 www.confindustria.it), sotto la direzione di Daniel Kraus.
Attraverso l'ufficio di Roma CFI mantiene costanti i rapporti con i Ministeri e con gli uffici Pubblici. In particolare relazioni permanenti sono instaurate con il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero dell'Economia e delle Finanze, il Ministero degli Affari Esteri, con ICE, Assonime e altri Organismi.
Sempre stretto č il collegamento di CFI con gli uffici di tutte le aree di Confindustria, nonchč con le Confindustrie Territoriali e con le Associazioni di Categoria, per il miglior perseguimento degli obiettivi operativi.

Alla base delle scelte che hanno spinto il CFI ad affacciarsi sulla scena europea sta la consapevolezza della crescente interdipendenza e competizione esistente tra i comparti fieristici dei diversi Paesi.
Dal 1993 CFI si avvale anche dell'ufficio di Bruxelles di Confindustria per fare un quadro delle attivitą svolte dalle istituzioni comunitarie in materia fieristica.

Sono stati individuati e perseguiti i seguenti obiettivi strategici:

  • conoscere le attivitą comunitarie;
  • assicurare al CFI visibilitą presso le Istituzioni comunitarie;
  • svolgere un servizio tempestivo per i propri Associati;
  • contribuire alla visibilitą e all'immagine del CFI presso alcuni interlocutori attuali e potenziali;
  • ritagliare al Comitato un preciso spazio all'interno della delegazione confindustriale di Bruxelles;
  • fornire informazioni di varia natura concernenti il Sistema Fieristico internazionale, attraverso l'adesione attiva alla sezione Associazioni dell'Union des Foires International - UFI con sede a Parigi.

L'Ufficio di Bruxelles di Confindustria, Avenue de la Joyeuse Entrče 1, Bte 11 - 1040 Bruxelles tel. 003222861211, ha costantemente monitorato, per conto di CFI, con attenzione le principali aree nelle quali le Istituzioni comunitarie hanno utilizzato o hanno intenzione di utilizzare il loro potere d'intervento a livello giuridico-normativo, offrendo il proprio supporto collaborativo.

SEDE:
Via Pantano, 2
20122 Milano
Tel 02 72000281
Fax 02 72000241
C.F. 97016790582